Glossario

Come si usa la funzione Flyback e a che cosa serve?

La funzione flyback permette di misurare più tempi in rapida successione senza eseguire manualmente l'azzeramento con un altro pulsante. Nel caso di un normale cronografo, per eseguire una nuova misurazione è necessario arrestarlo, azzerarlo e riavviarlo premendo i relativi pulsanti, mentre con la funzione flyback tutto questo avviene con un'unica azione.

Che cos'è un tachimetro?

Un tachimetro è una scala utilizzata per calcolare la velocità media in km/h sulla base del tempo necessario per percorrere una distanza di 1.000 m. Ad esempio, per calcolare la velocità media a cui stai viaggiando alla guida della tua auto, avvia il cronografo a un indicatore di km e arrestalo esattamente 1 km dopo (all'indicatore di km successivo). La lancetta dei secondi indicherà sulla scala tachimetrica la velocità media in km/h relativa al chilometro che hai appena percorso.

Che cos'è un telemetro?

Un telemetro è una scala utilizzata per misurare la distanza che separa un osservatore da un fenomeno prima visibile, poi udibile, in base alla velocità del suono (343 m/s). Ad esempio, per determinare a quale distanza si trova un temporale, basta avviare il cronografo al primo bagliore del fulmine e arrestarlo non appena si avverte il rumore del tuono. Sul quadrante dell'orologio, la lancetta dei secondi indicherà sulla scala telemetrica la distanza che ti separa dal luogo colpito dal fulmine.

Che cos'è un Worldtimer?

Gli orologi Worldtimer, detti anche "World Time" o con Tempo Universale, indicano oltre all'ora locale anche l'ora nei 24 fusi orari del pianeta attraverso un disco delle 24 ore riferite alle 24 città indicate sul quadrante. Grazie a questo sistema, è possibile identificare i 24 fusi in cui si trovano le città e conoscere in qualsiasi momento l'ora in ognuna delle 24 città principali del pianeta, ognuna delle quali corrisponde appunto a un fuso, leggendo contemporaneamente l'ora della città in cui vivi o in cui ti trovi per un soggiorno.

Che cos'è la funzione Dual Time?

Un orologio dotato della complicazione Dual Time indica un secondo fuso orario, che può essere letto mediante indicazione di una lancetta centrale o di un contatore con scala graduata da 1 a 24. Per fare un esempio pratico, la lancetta delle ore può essere impostata sull'ora locale, ovvero del luogo in cui ti trovi per un soggiorno, mentre l'ora del secondo fuso orario si riferisce all'ora della città in cui risiedi abitualmente.

Che cosa sono le Fasi lunari?

Gli orologi dotati della complicazione fasi lunari indicano sul quadrante specifico i cicli della luna. Le fasi lunari vengono generalmente indicate da un disco mobile che effettua una rotazione ogni mese lunare (della durata di 29 giorni e mezzo circa).

More about Customer Service