Hampton 10741

Orologio automatico - 48 x 31 mm

Baume & Mercier rende omaggio con orgoglio a uno dei maestri dell’arte moderna, Pierre Soulages, con il modello "Hampton Polyptyque Edition - Musée Soulages 10th Anniversary", creazione originale ispirata all’opera dell’artista. In un’edizione limitata di 328 esemplari, il segnatempo celebra il 10° anniversario del Museo Soulages, partner della Maison dal 2021. Il quadrante nero raffigura in miniatura il capolavoro “Peinture 324 x 362 cm, 1986, Polyptyque I”, offrendo un’affascinante interpretazione del grande dipinto.

{{ productData.formattedPrice }} IVA inclusa

Se desideri maggiori informazioni su questo prodotto o un'altra collezione, ti preghiamo di metterti in contatto con il nostro centro clienti Baume & Mercier

+390236000031

Gli Operatori Baume & Mercier sono disponibili dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18

Incisione e Spedizione Gratuite

Reso e sostituzione Gratuiti

Garanzia internazionale di 24 mesi

Descrizione

Questa creazione unica, in un’edizione limitata di 328 esemplari, si ispira all’opera monumentale di Pierre Soulages “Peinture 324 x 362 cm, 1986”, in particolare a Polyptyque I. Il quadrante di questo modello esclusivo richiama il capolavoro esposto al Museo Soulages, composto da quattro pannelli da 81 x 362 cm ciascuno. Questo Hampton in edizione speciale, che celebra il 10° anniversario del Museo Soulages, stimato partner di Baume & Mercier dal 2021, sintetizza il suggestivo incontro tra arte e orologeria. La miniaturizzazione del quadrante offre un’affascinante interpretazione del grande dipinto, rivelando un eccezionale connubio tra tecnica orologiera e complessità estetica. L’aggiunta di un punto dorato all’estremità delle lancette nasce dalla richiesta di Pierre Soulages di accostare il nero e l’oro, sottolineando lo scandire del tempo con due perle dorate. La realizzazione di un cinturino vegano in cellulosa e fibra di mela risponde inoltre alla richiesta del Museo e dell’artista di proporre un segnatempo più in linea con la contemporaneità e le attuali sfide della società. Un gioco di armoniosi contrasti tra i vari tipi di nero, dalle sottili sfumature opache a quelle semi-opache, lucide e di strati diffusi, coglie l’essenza dell’opera di Soulages. Un capolavoro da indossare al polso, che non solo rende omaggio a uno degli artisti più influenti del XX e XXI secolo, ma trasforma anche con eleganza la forza e lo stile del nero in un’opera d’arte senza tempo.

Baume & Mercier rende omaggio con orgoglio a uno dei maestri dell’arte moderna, Pierre Soulages, con il modello "Hampton Polyptyque Edition - Musée Soulages 10th Anniversary", creazione originale ispirata all’opera dell’artista. In un’edizione limitata di 328 esemplari, il segnatempo celebra il 10° anniversario del Museo Soulages, partner della Maison dal 2021. Il quadrante nero raffigura in miniatura il capolavoro “Peinture 324 x 362 cm, 1986, Polyptyque I”, offrendo un’affascinante interpretazione del grande dipinto.

Questa creazione unica, in un’edizione limitata di 328 esemplari, si ispira all’opera monumentale di Pierre Soulages “Peinture 324 x 362 cm, 1986”, in particolare a Polyptyque I. Il quadrante di questo modello esclusivo richiama il capolavoro esposto al Museo Soulages, composto da quattro pannelli da 81 x 362 cm ciascuno. Questo Hampton in edizione speciale, che celebra il 10° anniversario del Museo Soulages, stimato partner di Baume & Mercier dal 2021, sintetizza il suggestivo incontro tra arte e orologeria. La miniaturizzazione del quadrante offre un’affascinante interpretazione del grande dipinto, rivelando un eccezionale connubio tra tecnica orologiera e complessità estetica. L’aggiunta di un punto dorato all’estremità delle lancette nasce dalla richiesta di Pierre Soulages di accostare il nero e l’oro, sottolineando lo scandire del tempo con due perle dorate. La realizzazione di un cinturino vegano in cellulosa e fibra di mela risponde inoltre alla richiesta del Museo e dell’artista di proporre un segnatempo più in linea con la contemporaneità e le attuali sfide della società. Un gioco di armoniosi contrasti tra i vari tipi di nero, dalle sottili sfumature opache a quelle semi-opache, lucide e di strati diffusi, coglie l’essenza dell’opera di Soulages. Un capolavoro da indossare al polso, che non solo rende omaggio a uno degli artisti più influenti del XX e XXI secolo, ma trasforma anche con eleganza la forza e lo stile del nero in un’opera d’arte senza tempo.

Caratteristiche

  • Swiss Made
  • Orologio Automatico, carica automatica
  • Riserva di carica: 42 ora/e
  • Impermeabilità: 50
  • Fondello in vetro zaffiro

Movimento

  • Automatico, carica automatica
  • 28800.0vph/4.0hz
  • 21

Cassa

  • rettangolare
  • Larghezza: 31.0 mm x Lunghezza: 48.1 mm
  • 10.05 mm
  • Acciaio-DLC, Microbillé
  • Fondello in vetro zaffiro, Con viti

Quadrante

  • Nero, opalino, None
  • Doré 5N, Speciale

Cinturino

  • Nero
  • Fibbia ad ardiglione, Acciaio, Microbillé finiture

Altro

Dalle tecniche del pittore alla tecnicità del segnatempo

Baume & Mercier è orgogliosa e onorata di rendere omaggio a uno dei grandi maestri dell’arte contemporanea ispirandosi alla sua intera opera per realizzare un segnatempo unico, una creazione originale: l’orologio Hampton “Hommage à Pierre Soulages”. In questo dialogo avvincente quanto innovativo tra arte e orologeria, la tecnicità è il fulcro del modello Hampton “Hommage à Pierre Soulages”. La miniaturizzazione del quadrante di un orologio è un’appassionante interpretazione di una tela dipinta di grandi dimensioni. Il passaggio da metri a millimetri rappresenta un viaggio ricco di emozioni.

Fritz PITZ, Pierre Soulages dans son atelier Paris, 1999. 

Outrenoir come fonte d’ispirazione

Nel gennaio 1979, il pittore Pierre Soulages, rappresentante di spicco dell’arte astratta, inaugura nel suo atelier parigino la serie di opere Noir-Lumière, intitolata Outrenoir dal 1989. La superficie dipinta con diversi strati di nero è lavorata con strumenti e spazzole, per un effetto bassorilievo: un dipinto Outrenoir si combina con la luce che lo materializza davanti allo spettatore, in particolare nel momento in cui ci si sposta davanti all’opera: “Quando la luce riflessa è più intensa, il nero diventa meno nero e i suoi strati superficiali più presenti, più attivi” afferma Soulages nel 2007. Successivamente, il nero di Soulages sarà lucido o opaco.

La Collezione Hampton, terreno di espressione artistica

Per trasporre in un segnatempo un’opera della serie Outrenoir, Baume & Mercier ha scelto il modello Hampton, iconica collezione della Maison, la cui forma rettangolare del quadrante e della cassa ricorda le proporzioni di una tela. Fin dal lancio nel 1994, Hampton incarna l’orologio di forma per eccellenza, distinguendosi per il design ereditato da un modello della Maison risalente agli anni ’60 e l’ispirazione Art Déco anni ’20. La scelta di un’estetica dalle linee curve ed essenziali e dalle proporzioni perfette è espressione di un senso artistico caro alla Maison. Non è un caso del resto se il simbolo di Baume & Mercier è proprio la lettera greca Phi, richiamo alla sezione aurea. Il minimalismo formale e la sobrietà del modello Hampton “Hommage à Pierre Soulages” contribuiscono a valorizzare l’opera riprodotta, e l’essenzialità di questo raffinato segnatempo richiama la purezza che caratterizza la pittura di Pierre Soulages. 

Salle Outrenoir © RCR - musee Soulages Rodez. Photo CH

Dal nero alla luce

A partire dal 1979, Pierre Soulages riveste interamente la tela di nero; più precisamente, sovrappone diversi strati di nero, lavorati con strumenti e spazzole, rivelandoli di volta in volta brillanti, opachi, polverosi, piatti, lisci, striati, lucidi e in rilievo. Pone in risalto la luce riflessa dal nero, crea effetti modellando la consistenza della pittura, incide la materia nera dell'acrilico, alternando brillantezza e opacità, rilievi e zone piatte, sotto forma di bassorilievi. 

La serie di opere Noir-Lumière è stata intitolata Outrenoir dal 1989. Il dipinto che ha ispirato il quadrante dell’orologio è tratto da questa serie. Peinture 324 x 362 cm, 1986, Polyptyque I.

I polittici, opere costituite da più pannelli, che compongono in larga misura la serie Outrenoirs, hanno consentito a Pierre Soulages di introdurre una rottura nella continuità della superficie, attraverso contrasti materici, la sovrapposizione di zone piatte orizzontali e verticali e l’incidenza della luce.

Al centro di questo sodalizio culturale c’è un’avventura umana, un’alleanza artistica, orologiera e tecnica. È la meccanica del tempo che ci unisce e ci permette di superarlo.

Benoît Decron, Direttore del Museo Soulages Rodez – EPCC, Capo curatore del patrimonio.

© RCR – musee Soulages Rodez - photothèque Rodez agglomeration - photo A. Meravilles

Il museo Soulages a Rodez, città natale del pittore (che nacque in rue Combarel nel 1919, figlio di un artigiano carrozziere), possiede un corpus di opere del maestro unico al mondo. Collaborare con il museo Soulages significa, per Baume & Mercier, restituire all’arte ciò che l’arte le ha donato. È più che ricambiare una cortesia; è ringraziarla di nutrire le nostre anime e il tempo che passa, di ispirarci e farci emozionare. 

Attraverso questa partnership, Baume & Mercier contribuirà ad arricchire le collezioni presentate al museo Soulages. Gli Amis du musée Soulages accompagneranno i collezionisti alla scoperta del museo.